ASSICURIAMO I TUOI CREDITI.

Assumere rischi è indispensabile per chi svolge un'attività commerciale: ma i rischi possono anche pregiudicare il successo di un'operazione.

Quando si offrono termini di pagamento dilazionati per sviluppare l'attività ci si espone inevitabilmente ad un rischio commerciale: in tal caso, ricorrere all’assicurazione dei crediti commerciali ha numerosi vantaggi sia sotto il profilo gestionale, sia per quanto attiene scelte meramente commerciali dando la possibilità all’azienda di espandere la propria attività verso nuovi mercati o mercati una volta visti come rischiosi.

Ad oggi le aziende internazionalizzate, anche in un contesto di crisi economica, mostrano una continua propensione all’incremento dimensionale: la diversificazione dei mercati permette di assorbire più facilmente i contraccolpi derivanti da periodi di crisi, permettendo di reagire prontamente e continuare il proprio percorso di sviluppo.

All’interno di questo ambito nasce l’assicurazione dei crediti commerciali, come servizio svolto da compagnie assicurative specializzate, generalmente monoramo: si basa sulla valutazione preventiva degli acquirenti a cura dell’assicuratore e riguarda la copertura del rischio di perdita definitiva del valore del credito, originato da insolvenza e/o mancato pagamento dei crediti commerciali a breve termine, sorto nei confronti di operatori economici, a seguito di contratto di fornitura o prestazione di servizi.

I NOSTRI SERVIZI.

An.Bo. offre alla propria clientela polizze appartenenti a tutti gli operatori assicurativi presenti nel mercato dell’assicurazione credito, anche con riferimento a particolari tipi di garanzie, come:

COPERTURA DEL PRECREDITO

Trattasi di una estensione della garanzia, che solo alcune Compagnie concedono, in quanto serve per ampliare la copertura assicurativa già dalla firma del contratto di fornitura, questo per tutelare l’Assicurato, nel caso di disdetta dell’ordine da parte del Committente. In tal caso l’Assicurato si troverebbe ad aver prodotto in toto o in parte la merce e/o il macchinario prima di averlo consegnato. In caso di avvenuta consegna il rischio Precredito decade e inizia il rischio Credito in base alla dilazione di pagamento.

COPERTURA DEGLI ORDINI CONFERMATI

Talvolta, la cancellazione da parte della Compagnia di un plafond concesso in passato ai debitori può creare al Fornitore difficoltà derivanti dalla messa in produzione di beni prodotti su commessa specifica, non rivendibili a terzi. In questi casi è possibile negoziare polizze che consentano anche la messa in copertura degli ordini, per un periodo predeterminato.
Ciò si può applicare anche nei casi in cui il venditore sia tenuto in forza di obblighi contrattuali a concludere la vendita , sempreché non esistano contenziosi con lo stesso Assicurato, anche se la Compagnia abbia sospeso e/o revocato il Fido.

INSOLVENZA DI FATTO

Generalmente le polizze crediti considerano un sinistro come indennizzabile quando viene dimostrata l'insolvenza giuridica del debitore o in presenza di procedure concorsuali : è tuttavia possibile negoziare la copertura anche del cosiddetto protracted default – il sinistro viene cioè liquidato senza attendere l'espletamento di tutti gli atti legali. Questo tipo di polizze generalmente richiedono che le attività di recupero extragiudiziale siano di spettanza dell'Assicuratore.

PRIMO RISCHIO

Non è sempre possibile per un Assicurato ottenere dall'Assicuratore che i plafond concessi sui diversi debitori siano pari alle esigenze commerciali; alcune Compagnie offrono la possibilità di operare “a primo rischio”, disapplicando cioè il tradizionale criterio proporzionale riferibile al 1907 c.c. Anche in questi casi generalmente l'attività di recupero è svolta dall'Assicuratore.

EXCESS OF LOSS

Per le aziende di maggiori dimensioni, con una struttura di Credit Management interna, viene offerta la possibilità di ridurre il costo del premio attraverso una polizza di maggiore complessità che permette di assicurare solo il rischio in eccedenza rispetto ad una franchigia globale annua e ad una soglia di intervento e consente maggiore autonomia nella determinazione dei limiti assicurabili per ciascun debitore. Le Compagnie generalmente considerano accettabile per questo tipo di polizza la copertura dei fatturati di ammontare rilevante.

TOP UP

Trattasi di una Polizza a secondo rischio, adatta ad Aziende di grosse dimensioni come fatturati, le quali sono già assicurate con altra Compagnia di Assicurazione Credito come primo rischio e non avendo una grossa accoglienza con quest’ultima sull’entità degli affidamenti, questa Polizza TOP UP, può permettere all’Assicurato il raddoppio dei Fidi concessi dalla 1° Compagnia. Questa Polizza può essere resa operativa soltanto se la 1° Compagnia abbia accettato l’emissione di una Appendice di accettazione; in caso di sinistro ogni Compagnia liquiderà per la parte di Fido, di sua competenza, in caso di recupero post-liquidazione, per primo le due Compagnie recupereranno in proporzione, dopodiché il recupero andrà all’Assicurato.

OFFRIAMO COPERTURE SPECIFICHE.

Inoltre An.Bo. offre, su richiesta, la possibilità di coperture specifiche come:

Polizze all risks per imbarcazioni

Polizze all risks per strutture sanitarie

Polizze RC professionali

Polizze sanitarie

Polizze infortuni e TCM

Cauzioni

Per una valutazione senza impegno invitiamo a non esitare a contattarci.